INTERNET E MINORI

Ad un certo punto, all’inizio del II quadrimestre mi sono accorta che i miei alunni navigavano molto in internet e soprattutto molti di loro erano iscritti a Facebook o usavano il profilo dei genitori.

Mi è sembrato che la loro libertà sul web li esponesse a dei pericoli, ma anche solo semplicemente li portasse ad un uso passivo della “rete”.

Interessante ciò che ho trovato in un sito. Ancora più interessante il Progetto “Internet e minori” svolto a scuola con la simulazione di una chat in classe.

Riflettendo, ho ritenuto opportuno sperimentarmi nella creazione di un blog di classe per verificare se ciò potesse dare loro la possibilità di un uso più attivo e consapevole, soprattutto più critico e creativo.

Così, iniziando a pubblicare, condividere idee e materiali, mi è sembrato che effettivamente ci fosse questa possibilità.

Invito tutti voi genitori a prendere consapevolezza di quanto stanno vivendo i vostri figli “nativi digitali”. Possono insegnarvi molte cose su come si “smanetta” sul computer, ma solo voi potete essere guida e rifugio sicuri anche in situazioni non proprio piacevoli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...